>

Block Notes.

block copy

Ogni mese, in questa pagina  arrivano centinaia di segnalazioni che dopo una corretta selezione sono pubblicate in quello che si chiama ed è fino a oggi, Agenda.

Abbiamo pensato di dare un nuovo nome, un titolo, a questo spazio dinamico, con l’obiettivo di comunicare meglio ai lettori quanto avviene su una piazza virtuale che speriamo corrisponda sempre piu’ a una piazza reale, dove incontrarci.

Il fatto che molti soggetti che animano, organizzano, propongono attività culturali che vanno dalla musica al teatro, dalla socialità al cinema, alla diffusione di esperienze che mettono al centro la persona, significa che la piattaforma di ‘Cittadinanze’ ha suscitato fiducia; parola di cui oggi abbiamo bisogno per guardare al nostro orizzonte con uno sguardo diverso.

Proprio il nome Block Notes, richiama a quanto nella vita non è solo un dettaglio minore, un frammento, ma la nostra stessa narrazione che assume diversi modi di espressione a seconda del tempo che viviamo e di come lo interpretiamo.

Su questo, l’idea è di investire ampliando lo spazio delle segnalazioni con un commento critico su alcuni percorsi dedicati alla riflessione e all’intrattenimento, cercando di dare valore aggiunto a questa pagina dinamica, costantemente aggiornata.

Vale anche nei due sensi; a chi volesse contribuire aggiungendo pensieri e sensazioni riguardo alle cose che vengono comunicate e che sono percorsi spesso frutto di grande lavoro e dedizione.

Ecco, allora, Block Notes.

 

Massimo Daviddi –

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>