Terra fonte di vita, non di profitto

Biblioteca cantonale, Bellinzona

Ore 18.30

La terra da coltivare è diventata un bene prezioso che paesi ricchi, multinazionali e investitori stranieri si stanno accaparrando nei paesi del Sud del mondo. A pagare il prezzo di questa corsa alla terra per puro business sono però le popolazioni locali che private delle loro terre perdono le loro basi di sussistenza. Se ne discuterà giovedì 9 marzo alle 18.30 in una conferenza pubblica presso la Biblioteca cantonale di Bellinzona. Interverranno Stefano Liberti, autore del primo libro-reportage sul tema, e Amalia Mirante, docente di economia all’USI e alla SUPSI. L’incontro sarà moderato da Alessandra Zumthor, direttrice del Giornale del popolo.

Organizza: Pane per tutti – Sacrificio Quaresimale

Entrata libera

Iscriviti alla newsletter ACP

Per restare sempre aggiornato su eventi e news di controcultura.
Non ami lo spam? Tranquillo, neanche noi!

Grazie per la tua iscrizione, riceverai presto notizie.