Associazione Cultura Popolare

«Di piccole soddisfazioni si vive.
Si vive certo meglio se nel loro compiersi esprimono una ricerca di senso al proprio esserci quotidiano.
Anche noi dell’ACP viviamo di piccole soddisfazioni, piccoli passi per il dialogo, la tolleranza, la ricerca di socialismo, contro le ragioni di discriminazione tra gli uomini.
Oggi come ieri.
Noi dell’ACP vi invitiamo a raggiungerci per sfidare l’intolleranza, l’esclusione, le discriminazioni ed il saccheggio dell’ambiente»

Chi siamo

L’Associazione Cultura Popolare, ha sede presso il Comune di Balerna (Canton Ticino, Svizzera), a pochi passi dalla frontiera italiana.
Attiva dal 5 dicembre 1976, data della sua costituzione, promuove attività coinvolgendo la popolazione ticinese e del nord Italia.

L’ACP:

  • propone momenti di riflessione e occasioni d’incontro;
  • è una struttura di resistenza agli inquinamenti ambientali e sociali;
  • combatte l’esclusione e l’emarginazione provocata dai cambiamenti socioeconomici, operando nei settori sociali, culturali e della salute ;
  • promuove una cultura critica, non consumistica;
  • offre corsi e terapie per un benessere naturale;
  • sensibilizza l’individuo facendogli conoscere i mezzi che ha a sua disposizione per gestire la propria salute con l’aiuto di tecniche dolci.

L’ACP propone attività  culturali (musica, teatro, narrazione, arte), promuove momenti di discussione e di riflessione politico-sociali.

Il Centro Alchemilla fa parte dell’ACP; lo scopo del centro è di sensibilizzare l’individuo facendogli conoscere i mezzi che ha a sua disposizione per gestire la propria salute con l’aiuto di tecniche dolci e non invasive

Statuto

STATUTO del 17 aprile 1996

  • DENOMINAZIONE E SEDE
  • ACQUISIZIONE E PERDITA DELLA QUALIFICA DI SOCIO
  • FINANZIAMENTO
  • ORGANIZZAZIONE
  • COMITATO
  • COMMISSIONE DI REVISIONE
  • MODIFICHE STATUTARIE, SCIOGLIMENTO ED ENTRATA IN VIGORE

DENOMINAZIONE E SEDE
Art. 1
Sotto la denominazione Associazione Cultura Popolare (ACP) è costituita con sede a Balerna (Corso S. Gottardo 102) un’associazione senza fini di lucro, apartitica, aconfessionale ai sensi dell’art. 60 e segg. del CCS e con indirizzo socialista.
Essa è impegnata a promuovere ed affermare valori e modi di vivere creativi e partecipativi.
Art. 2
L’associazione ha lo scopo di creare delle iniziative che permettano alla popolazione di utilizzare positivamente il loro tempo libero. In particolare attraverso:
– la creazione e lo sviluppo di una serie di attività  espressive, quali ad es. teatro, musica, fotografia, ecc.;
– l’organizzazione di serate, corsi di integrazione culturale, dibattiti e manifestazioni a carattere culturale e politico;
– la creazione di consultori, consulenze legali ed economiche, centro documentazione, libreria, ecc.
– interventi di base nella realtà  politico sociale.
Queste iniziative non avranno carattere assistenziale ma i partecipanti dovranno rendersi sempre più coscienti di gestire in prima persona questi servizi ed eventualmente crearne nuovi.
Art. 3
L’associazione raggiunge i suoi scopi principalmente mediante:
– il coinvolgimento della popolazione nelle sue attività ;
– la gestione spetta ai partecipanti ed è tesa alla loro responsabilizzazione ed al loro sviluppo critico;
– l’impegno a creare un centro culturale e sociale dove si svolgeranno le attività .
L’ACP è una struttura al servizio della popolazione per i suoi bisogni ricreativi, culturali e politici.

ACQUISIZIONE E PERDITA DELLA QUALIFICA DI SOCIO
Art. 4
Possono far parte dell’associazione le persone fisiche e giuridiche che accettano lo statuto e partecipano alle attività  della stessa. L’ammissione può essere domandata al comitato in qualsiasi tempo per iscritto e comporta il riconoscimento degli obblighi statutari e il pagamento della quota sociale. Il comitato è competente per l’ammissione di nuovi soci. Al momento dell’ammissione il socio riceve una copia dello statuto. In caso di diniego è garantito al richiedente il ricorso in assemblea generale.
La qualifica di socio si estingue con le dimissioni, il mancato pagamento della quota sociale annuale, il decesso o l’esclusione.
L’assemblea generale può decidere l’esclusione di un socio a maggioranza assoluta se agisce in modo grave contro lo statuto e gli scopi dell’associazione.

FINANZIAMENTO
Art. 5
Per le spese di gestione della sede, per il funzionamento delle attività  culturali e sociali, l’associazione si basa sulle seguenti entrate:
– i contributi annuali di ogni socio (quote sociali);
– i contributi dei simpatizzanti;
– l’utile delle attività  commerciali;
– i contributi delle strutture commerciali convenzionate;
– liberalità  di terzi;
– sussidi.

ORGANIZZAZIONE
Art. 6
Gli organi dell’associazione sono:
a) l’assemblea generale
b) il comitato
c) la commissione di revisione
Art. 7
L’assemblea generale è l’organo supremo dell’associazione. L’assemblea è composta da tutti i soci iscritti che hanno pagato la quota sociale.
I suoi compiti sono:
a) approvare e modificare lo statuto
b) eleggere il comitato
c) deliberare sul rapporto d’attività , sui conti d’esercizio e sul bilancio annuale
d) stabilire le linee direttive di tutte le attività  socio-culturali
e) decidere su proposte presentate dal comitato o dai soci
f) decidere sullo scioglimento dell’associazione
g) definire ogni anno la quota sociale
Art. 8
Viene convocata ogni anno un’assemblea generale ordinaria.
Un’assemblea straordinaria può essere convocata in qualsiasi momento dal comitato o da 1/3 dei soci.
Art. 9
L’assemblea viene convocata con almeno 10 giorni di preavviso, per iscritto. In caso di modifica dello statuto il testo dei cambiamenti proposti deve essere comunicato con la convocazione. I soci che volessero aggiungere una trattanda all’ordine del giorno, devono farla pervenire al comitato almeno 5 giorni prima della data prevista per l’assemblea. Durante l’assemblea devono essere discusse le trattande figuranti all’ordine del giorno.
Art. 10
L’assemblea può validamente deliberare qualunque sia il numero dei presenti. Essa decide le proprie risoluzioni, esegue le proprie elezioni con la maggioranza assoluta dei voti emessi. Se necessita un nuovo scrutinio per un’elezione, questa avrà  luogo a maggioranza relativa. Le votazioni avvengono per alzata di mano, tranne decisione contraria dell’assemblea.

COMITATO
Art. 11
Il comitato è composto da un minimo di 3 a un massimo di 7 membri tali da comprendere il presidente e il cassiere. I dipendenti dell’associazione non possono essere eletti in comitato. I membri del comitato sono eletti dall’assemblea per la durata di due anni e sono rieleggibili. Art. 12
Il comitato viene convocato dal presidente ogni volta che lo ritiene opportuno o allorchè un membro del comitato lo richieda. Il comitato può deliberare quando è presente la maggioranza dei suoi membri.
Art. 13
I compiti del comitato sono:
a) eseguire tutti gli atti implicanti lo scopo sociale secondo volontà  dell’assemblea b) avere cura dell’animazione dell’associazione attraverso la stesura di un programma di attività
c) convocare l’assemblea generale preparando le delibere
d) procedere alle nomine interne (presidente, cassiere)
e) ammettere in prima istanza i nuovi soci
f) adempiere le questioni tecniche organizzative
g) in generale prendere tutte le decisioni che non sono espressamente di altri organi.
Art. 14
Le persone autorizzate a rappresentare l’associazione apporranno sempre oltre la loro firma la denominazione dell’associazione. L’associazione è validamente impegnata con firma collettiva a due del presidente e/o del cassiere con un altro membro .

COMMISSIONE DI REVISIONE
Art. 15
L’associazione deve far verificare la gestione ed il bilancio di ogni esercizio da una commissione di revisione.
La commissione di revisione si compone di due membri che vengono eletti dall’assemblea per una durata di due anni.
Art. 16
La commissione di revisione deve presentare all’assemblea generale una relazione scritta e fare proposte.
L’assemblea non può deliberare sul conto d’esercizio e sul bilancio se tale relazione non è stata presentata.
La commissione di revisione deve presenziare all’assemblea generale ordinaria.

MODIFICHE STATUTARIE, SCIOGLIMENTO ED ENTRATA IN VIGORE
Art. 17
Modifiche dello statuto possono essere proposte in qualsiasi tempo dal comitato o da 1/5 dei soci.
Le modifiche sono valide solo se vengono approvate dalla maggioranza dei 2/3 dei presenti all’assemblea generale.

Art. 18
Lo scioglimento dell’associazione può essere deciso dall’assemblea generale con il voto di almeno 4/5 dei soci iscritti.
Art. 19
Il solo patrimonio sociale risponde degli impegni dell’associazione. E’ pertanto esclusa la responsabilità  personale dei singoli soci.
Art. 20
Se estinti tutti i debiti, rimane ancora un saldo attivo, questo sarà  versato ad associazioni o società  aventi analoghi scopi.
Questo statuto annulla il precedente del 27 marzo 1984 ed entra in vigore immediatamente.

Approvato dall’assemblea del 17 aprile 1996.

In rappresentanza dell’Associazione Cultura Popolare:
Il presidente: Reto Medici
La cassiera: Rita Beltrami

Comitato

Reto Medici
Presidente

Rita Beltrami
responsabile finanze

Renata Filippini
membro comitato

Rezio Sisini
membro comitato

Françoise Gehring
membro di comitato

Carta dei principi

L’Associazione Cultura Popolare (ACP), a cui appartiene il Centro Alchemilla, è un’associazione presente sul territorio da 40 anni ed impegnata a promuovere ed affermare valori e modi di vivere creativi e partecipativi.

Con le sue proposte il Centro Alchemilla vuole dare la possibilità di conoscere e rompere gli isolamenti sociali entrando in contatto con persone che condividono le stesse aspirazioni.

L’Alchemilla è un Centro di educazione alla prevenzione e al benessere dell’individuo, della società e del pianeta. Le attività proposte dall’Associazione e dal Centro Alchemilla devono essere un momento di crescita e non solo di svago, per usare in modo positivo il proprio tempo libero, in sintonia e nel rispetto della natura e dell’essere umano.

Il Centro è aperto a tutti coloro che desiderano conoscere metodi per mantenere una forma fisica e psichica ottimale. Il Centro offre strumenti e filosofie di vita per trovare nuovi orientamenti ed affrontare lo stress della vita di tutti i giorni, migliorando la qualità di vita.

Il Centro Alchemilla è gestito in modo interattivo e flessibile, andando all’incontro delle persone e privilegiando con loro il dialogo.

Le collaboratrici del Centro con la loro disponibilità e professionalità sanno consigliare le persone verso le attività a loro più confacenti, facendo da ponte tra gli utenti e l’offerta del programma.

Le proposte del Centro, i corsi, le conferenze, le terapie rispondono al desiderio di offrire un prodotto di qualità.

I corsi devono poter soddisfare le aspettative dei partecipanti e pertanto un sistema di controlling è stato implementato, abbiamo ottenuto il certificato EDUQUA nel 2003, ricertificato nel 2006, nel 2009 e 2012 ed è un nostro preciso impegno quello di mantenere la certificazione, per costantemente misurare il raggiungimento della soddisfazione e per permetterci di sempre migliorare la nostra offerta.

Curiamo la nostra offerta, verso soci e simpatizzanti dell’ACP, allargando con offerte mirate e generalizzate le nostre proposte verso il più largo pubblico.

Il rapporto fra le collaboratrici del Centro Alchemilla e formatori e formatrici è improntato al dialogo costante, lavorando insieme per una buona gestione dei corsi.

Vogliamo continuare a proporre dei corsi che abbiano un’influenza positiva sullo sviluppo dell’individuo, della società e del pianeta.

Corsi e attività finanziariamente accessibili a tutti, con formatori qualificati e capaci di comunicare in modo chiaro e semplice i contenuti della loro disciplina coinvolgendo tutti nelle attività proposte.

Approvato dal comitato ACP nella seduta del 9 aprile 2015

Diventa socio ACP!

Archivi delle attività

Archivio ACP

Scopri oltre 25 anni di attività dell’associazione

Agenda cartacea

Le attività ACP direttamente a casa tua ogni trimestre!

Sede ACP

Contattaci

Associazione Cultura Popolare
Via S. Gottardo 102
6828 Balerna

Tel – +41 (0)91 683 50 30
Email – acp@acpnet.org

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Iscriviti alla newsletter ACP

Per restare sempre aggiornato su eventi e news di controcultura.
Non ami lo spam? Tranquillo, neanche noi!

Grazie per la tua iscrizione, riceverai presto notizie.